Le spiagge e il mare delle Isole Tremiti

Nel mezzo del mare Adriatico affiorano le Isole Tremiti, un concentrato di bellezze costituito da rocce e dirupi, grotte e calette, piccole spiagge  scogli e faraglioni che ricoprono San Domino, San Nicoia, Caprara, Cretaccio e Pianosa.

 

Tra le spiagge Isole Tremiti, Cala delle Arene è la più grande, poi Cala Matano  collocata in una insenatura che si raggiunge a piedi dall' hotel Eden e la spiaggia dei Pagliai, si chiama così perchè dall'acqua fanno capolino delle rocce che sembrano balle di fieno, qui i fondali sono un paradiso per i diving center, poi ci sono altre piccole lingue di sabbia  nelle cale alle quali si accede solo via mare.
La denominazione più antica delle Isole Tremiti fu "Insulae Diomedeae", dal nome dell'eroe greco che vi approdò, quella attuale deriva da "Tremetis".

Spiaggia con approdo di piccoli natanti a San Nicola

 

Il mare Isole Tremiti è il massimo  per gli appassionati di escursioni in barca ed immersioni. La costa, ora dolcemente digradante verso il mare, ora impervia e a strapiombo sulle acque cristalline, è scavata da un gran numero dì grotte, sovrastate da altissime rupi e cale,  la purezza delle acque consente una chiara visibilità dei fondali anche a profondità notevoli.


La vacanza mare nelle Isole Tremiti comprende anche escursioni  e visite in barca alle grotte marine delle Viole, del Bue Marino, delle Rondinelle, ai faraglioni dei Pagliai ed Elefante nell'isola di San Domino, alle grotte marine dell' Amore o Sorrentino, Turchese, Grottone dei Misteri, ed Architiello, nel periplo dell'isola di Caprara e grazie al clima gradevole e alla limpidezza del mare è possibile fare interessanti immersioni e godere del fascino di queste isole incontaminate.